Germinazione di Semi di Marijuana

 

Germinazione di Semi di Marijuana

 

Una volta ricevuti i Semi di Marijuana, vorrete piantarli. La Germinazione dei Semi di Marijuana non è così difficile come alcuni pensano, e, se si seguono attentamente questi suggerimenti, non si dovrebbe incorrere in eventuali problemi.

 

In generale, ci sono due modi per germinare i semi


1.Il Metodo della Carta

2. Il Metodo dell’Acqua

 

 

1.

Quello che vi serve: due piccole piastre o sottopentole Un pò di carta igienica o carta da cucina Arrotolate un pò di carta da cucina, in modo da ottenere un cumulo di carta delle dimensioni delle sottopentole o delle piastre, il cumulo deve essere spesso 3-4 strati.

 

Bagnate il tessuto, mettere una pila di tessuti su ogni piatto. Poi, mettete i semi di Marijuana nella carta umido. Infine inserite i vostri Semi sul tessuto umido e mettere le piastre sulla parte superiore di ognuno, in modo che i semi di Marijuana sono racchiusi dalla carta da cucina.

 

Controllare se i semi sono germinati ogni giorno, se la radice bianca che esce dal seme è circa un mezzo pollice di lunghezza, i semi sono pronti per essere piantati. Non dimenticate di dare acqua al tessuto, se necessario, ma non dovrebbe essere troppo bagnato, solo un pò umido.

 

germinazione-di-semi-di-marijuana

Non appena queste punte bianche escono dai semi, sono pronte per essere piantati

 

2. Questo metodo è ancora più semplice e farà anche germinare i vostri semi di Marijuana abbastanza bene. Prendete semplicemente una ciotola per la zuppa piatta, metteteci acqua, in modo che l'acqua sia alta 1-2 cm di altezza.

 

Poi, mettete semplicemente il Semi di Marijuana nell‘acqua. Dovrebbe volerci un pò di più per germinare in questo modo, ma il metodo funziona bene. Cambiate l'acqua se diventa grigia o sporca.

 

Ricordate: Semi di marijuana non hanno bisogno affatto di luce per germinare, basta metterle in un angolo buio della vostra stanza e andrà più che bene.